CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI” DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2003, n. 196 Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)

PREMESSA E LEGGE SULLA PRIVACY

In considerazione della politica che Prestito Felice persegue per tutelare i propri clienti e per rispettare la loro Privacy, il trattamento dei dati è improntato a principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate.

La politica sulla Privacy potrebbe essere modificata in funzione dell’attivazione di nuovi servizi o a seguito di aggiornamenti di Legge, perciò è consigliabile controllare periodicamente le eventuali novità in materia. Prestito Felice fornisce la possibilità di consultare l’informativa sulla Privacy:

ogni volta che raccoglie dati personali sui clienti; richiamandola liberamente dalla Home Page; direttamente presso le filiali e la rete dei collaboratori della Prestito Felice S.p.A

 

I dati personali in possesso della Prestito Felice sono raccolti direttamente presso la clientela ovvero presso terzi come, ad esempio, nell’ipotesi in cui Prestito Felice acquisisca dati da società esterne a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi. 

Se i dati non sono raccolti presso l’interessato l’informativa ,comprensiva delle categorie dei dati trattati, è data al medesimo interessato, all’atto della registrazione dei dati o,quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione. In ogni caso, tutti questi dati vengono trattati nel rispetto della legge e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività di Prestito Felice

 

La normativa definisce sensibili quei dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose , filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, associazioni od organizzazioni a carattere religioso , filosofico , politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. 

Qualora la Prestito Felice venga in possesso di dati sensibili in relazione a specifiche operazioni richieste dall’interessato, il consenso rilasciato riguarda anche il trattamento di tali dati, per le finalità di esecuzione delle stesse specifiche operazioni. 

Viceversa, qualora i dati sensibili siano espressamente richiesti da Prestito Felice in relazione all’offerta di specifici prodotti o servizi scelti dall’interessato, il loro trattamento sarà subordinato alla preventiva raccolta , volta per volta, del consenso.

In relazione alle finalità riportare, i Dati possono essere trattati attraverso strumenti manuali, informatici e/o altrimenti automatizzati secondo logiche strettamente connesse alle finalità di trattamento e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza anche nel caso di trattamento attraverso strumenti innovativi di comunicazione a distanza. I Dati sono conservati per quanto necessario a gestire il finanziamento ed adempiere ad obblighi di legge, con particolare riferimento anche alla normativa in materia di Antiriciclaggio, ed aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto . I Dati sono trattati sempre nel pieno rispetto del principio di proporzionalità del trattamento (art. 11, comma 1, lett. d) del Codice Privacy), in base al quale tutti i Dati personali e le varie modalità del loro trattamento devono essere pertinenti e non eccedenti rispetto alle finalità perseguite.

Per lo svolgimento di alcune attività la Prestito Felice, come tutte le imprese, si rivolge anche a: a soggetti terzi: società esterne di propria fiducia, di cui Prestito Felice si avvale , per ragioni di natura tecnica e organizzativa , nell’instaurazione e gestione dei rapporti con la clientela. 

Si tratta, in modo particolare, di soggetti che svolgono servizi di erogazione di finanziamento, intermediazione bancaria e finanziaria, perforazione dati, trasmissione, stampa, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela; archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela; revisione contabile e certificazioni di bilancio, recupero crediti, controllo delle frodi e il rischio di credito. 

Per tali ultime attività di controllo delle frodi e previsione del rischio di insolvenza, Prestito Felice comunicherà i dati personali del cliente a società che operano un trattamento stabile degli stessi in qualità di autonomi titolari, con modalità anche automatizzate. 

Per le medesime finalità, i dati trattati verranno, dalle suindicate società, comunicati a società che operano nel settore della concessione di credito. Ne segue che,senza il consenso dell’interessato alle comunicazioni a terzi e ai correlati trattamenti, nonché ai trattamenti eseguiti in modo stabile dalle suindicate società , Prestito Felice si troverebbe nell’impossibilità pratica di eseguire la totalità delle operazioni richieste. Prestito Felice inoltre, per verificare il grado di soddisfazione della clientela e/o per finalità di promozione di prodotti e/o servizi propri o di altre società comunica i dati relativi ai propri clienti a società che offrono questo tipo di prestazioni,affinché verifichino presso i clienti medesimi se Prestito Felice abbia soddisfatto le loro esigenze e le loro aspettative o se esista una potenziale domanda per altri prodotti o servizi. Ciascun cliente ha la facoltà di rifiutare il consenso per questi tipi di comunicazione e per i trattamenti correlati, barrando le apposite caselle nell’apposito modulo contenente la formula del consenso previsto dalla legge. 

Tutti i soggetti appartenenti alle categorie ai quali i dati possono essere comunicati utilizzeranno i dati in qualità di “titolari” ai sensi della legge, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato presso Prestito Felice ovvero di “responsabili”. ad altri soggetti che possono venirne a conoscenza, in qualità di “responsabili” o “incaricati” ( Agenti e collaboratori, Responsabile dell’Ufficio Revisione Interna e i relativi collaboratori, il Responsabile e gli addetti della Divisione Istruttoria e Commerciale, il Responsabile e gli addetti della Divisione IT, etc.). 

Per conoscere in qualsiasi momento i soggetti cui i suoi dati vengono comunicati è sufficiente richiedere l’elenco aggiornato scrivendo al Titolare del Trattamento dei dati di Prestito Felice o visitando il sito . 

I dati personali trattati da Prestito Felice non sono oggetto di diffusione.

Il Titolare del Trattamento dei dati è Prestito Felice S.p.A, con sede legale in Viale Brianza n. 31 – 20127 – Milano; Responsabile del Trattamento, ai sensi dell’art. 7, è stato nominato, quale DPO, il sig. Giacomo Sironi contattabile al seguente recapito telefonico 02.36535464 o alla casella di posta elettronica privacy@prestitofelice.it . L’elenco, costantemente aggiornato, dei responsabili del trattamento eventualmente designati da Prestito Felice S.p.A è disponibile presso il sito www.prestitofelice.it. I dati oggetto del trattamento sono custoditi presso la sede del Titolare del Trattamento.

Il Codice conferisce agli interessati l’esercizio di specifici diritti ( art. 7- 10 Codice privacy e 15-23 regolamento UE). In particolare: – il diritto di accedere ai dati personali presenti in propri archivi cartacei e/o elettronici; 

– il diritto di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti o erronei, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi e specifici; 

– l diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa; 

– il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi di cui all’art. 17, comma 1 del Regolamento; 

– Il diritto di ottenere la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi di cui all’art. 18, comma 1 del Regolamento; 

– Il diritto alla portabilità del dato nei limiti e nei modi previsti dall’art. 20 del Regolamento e dalle Linee guida in materia di portabilità del dato (cfr. documento WP 242 redatto dal GdL ex art. 29). I diritti in oggetto potranno essere esercitati, anche per il tramite di un incaricato, mediante richiesta rivolta al Responsabile del trattamento dei dati) ai seguenti indirizzi: 

– Responsabile del Trattamento dei Dati Personali – Prestito Felice S.p.A, con sede legale in Milano, in Viale Brianza n. 31

– Posta elettronica: privacy@prestitofelice.it

– Numero di telefono: 800.92.40.58

Nell’esercizio dei diritti, l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche, enti associazioni od organismi. L’interessato può, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia. La Prestito Felice per garantire l’effettivo esercizio dei diritti dell’interessato adotta misure idonee volte ad agevolare l’accesso ai dati personali da parte dell’interessato medesimo e a semplificare le modalità e a ridurre i tempi per il riscontro al richiedente

Un cookie è una piccola quantità di dati che vengono inviati al suo browser da un server Web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del suo computer.  LEGGI

Informativa Privacy [Scarica]

Esercizio diritti [Scarica]

Consenso [Scarica]

Coerentemente con quanto richiesto dall’art. 13, comma 2, lett. a) del Regolamento, di seguito sono fornite indicazioni circa i tempi di conservazione dei dati personali in base alle diverse finalità del trattamento: 

Pertanto in relazione 

a) finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e/o controllo (ad es.: archivio unico informatico per l’antiriciclaggio, registrazioni di natura contabile e fiscale etc.); 

b) finalità contrattuali, connesse e strumentali alla instaurazione e gestione dei rapporti con la clientela, quali ad esempio l’acquisizione di informazioni preliminari alla eventuale conclusione di un contratto nonché l’effettuazione di verifiche e valutazioni sulle risultanze e sull’andamento dei rapporti; 

i dati sono conservati per il periodo necessario a gestire il contratto ed adempiere agli obblighi di legge; 

in relazione invece a: 

c) Rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi, eseguita direttamente da Prestito Felice ovvero attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari interattivi, indagini di mercato. 

d) Promozione di prodotti e servizi , anche per il tramite di società specializzate (nominate a tal fine responsabili del trattamento), effettuate attraverso l’invio di materiale pubblicitario, contratti telefonici ed ogni altra forma di comunicazione elettronica (invio di e-mail, sms, mms). Ai sensi dell’articolo 130, comma 4 del Codice Privacy, e fatto salvo il suo diritto ad opporsi in maniera agevole e gratuita, Prestito Felice potrà utilizzare le coordinate di posta elettronica da Lei fornite senza richiedere il suo consenso per offrirle servizi/prodotti analoghi a quelli oggetto del rapporto in essere. 

e) Comunicazione e/o cessione dei dati a terzi per la promozione e/o la vendita di prodotti e servizi, con modalità tradizionali e/o automatizzate 

i tempi di conservazione sono fissati in 10 anni 

Con riferimento alle finalità di cui ai punti c), d), e), La informiamo che, in ogni momento, lei sarà libero di revocare il consenso espresso secondo le modalità previste al paragrafo “Diritti esercitabili dal cliente e dall’eventuale garante” della presente informativa.